Pasquale Sardone è nato ad Altamura il 7 luglio 1979 ed è cresciuto a Poggiorsini, dove sin da giovane coltiva la passione per la musica e per gli strumenti musicali.

Nel 2001 si trasferisce a Cremona per frequentare l'Istituto Internazionale di Liuteria “Antonio Stradivari”, dove apprende le basi per la costruzione degli strumenti ad arco con il Maestro Giorgio Scolari. 

Nel 2005 termina gli studi conseguendo il diploma e inizia l'apprendistato presso la bottega di Giorgio Grisales, sotto la guida del Maestro e di suo nipote Ricardo. Sono questi gli anni in cui sviluppa e approfondisce la passione per i contrabbassi.

Nel 2013 apre un laboratorio a Persico Dosimo, Cremona, dove si dedica alla costruzione, riparazione e restauro di strumenti.

 

Nel 2017 inaugura la sua nuova bottega in via Aselli a Cremona. La sua produzione si presenta in continua evoluzione con studi ed approfondimenti sulle diverse scuole classiche e contemporanee, sulle vernici e sulle forme, per ottenere il giusto equilibrio tra estetica e suono.